Partners

Azienda che opera nel settore del teleriscaldamento urbano, della cogenerazione e della trigenerazione. Oltre alla costruzione di impianti termici ed elettrici, offre servizi di consulenza per lo sviluppo e la progettazione degli impianti di terzi.
Si propone con esperienza e professionalità come unico interlocutore per tutte le fasi di realizzazione del progetto
Sviluppo: dall’analisi del fabbisogno energetico e dei costi alla preparazione del business plan
Progettazione e costruzione: progettazione operativa con selezione dei fornitori, costruzione e completamento degli impianti
Management e gestione: tutte le operazioni di manutenzione dell’impianto sono incluse nell’attività di ETS e di Energemini.

Punto di riferimento strategico nel settore da oltre 50 anni e riconosciuta a livello mondiale nella produzione di componenti elettromeccanici, Rold ha intrapreso un nuovo percorso di ricerca strettamente legato all’efficienza energetica.
La grande esperienza e il know-how permette a Rold di offrire al cliente soluzioni altamente tecnologiche che generano un immediato aumento della produttività, migliorando il rendimento, la disponibilità dei macchinari e semplificando la comunicazione all’interno del processo produttivo.
Le innovazioni messe sul campo da Rold con la piattaforma SmartFab vanno incontro alle moderne esigenze dell’Industria 4.0 e dell’IOT (Industrial Internet of Things): la gestione e il monitoraggio dei principali parametri energetici e di efficienza sono disponibili in tempo reale tramite le più recenti tecnologie, anche direttamente al polso del manager grazie alla partnership con Samsung e i suoi dispositivi (smartwatch, wearables, tablet…).

Ponendosi come obiettivo l’uso smart dell’energia, Enerbrain nasce come giovane e dinamica start-up che aiuta a ridurre i consumi energetici legati al condizionamento/riscaldamento di grandi superfici per monitorare la qualità dell’aria all’interno degli edifici, in modo da migliorare il comfort degli ambienti chiusi, oltre ad eliminare costi ed emissioni inutili.
Il costante monitoraggio di dati energetici, la gestione automatica grazie all’uso dell’intelligenza artificiale capace di apprendere nel tempo per fornire un servizio sempre più mirato e il breve payback del progetto (inferiore a tre anni) garantiscono una forte riduzione dell’impatto ambientale, mantenendo la performance economica e garantendo l’efficienza energetica.